//
you're reading...
Uncategorized

PEDRO SALINAS – La voce a te dovuta

CARTESENSIBILI

catrin welz  stein

catrin-arno-welz-3

Leggere Salinas, ascoltare la voce che in lui si fa portavoce delle mille e più cause indette da amore, e le vittorie e sconfitte subite per cui si ama è, alla fine, sintetizzarne una, che egli stesso descrive e fa luce sulla condizione di chi sente questa forza che si autodichiara, in un presente che non sente ragioni, che non prova vergogna mostrandosi nudo, senza protezione nell’atto di amare, di chi-amare l’amato amore e la via ardua, che sempre si percorre e ci attraversa. Ne La voce a te dovuta Pedro Salinas organizza la sostanza del soggetto, che è la parte cospicua di ciò che è nostro corpo, che spesso non si vuole registrare tra gli atti dell’essere ma appartiene ad amore e ne è la condizione più critica e allo stesso tempo netta, decisiva, tagliente. Scrive Salinas:

«Non voglio che ti allontani, dolore, ultima forma di…

View original post 1.208 altre parole

Annunci

Informazioni su Livio Cotrozzi

Scrittore, autore televisivo e radiofonico, contadino dilettante, marito, padre e uomo libero.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tweet

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: