//
you're reading...
Articoli, poesia

AMELIA ROSSELLI: la poesia del male oscuro

Può  apparire  piuttosto riduttivo inquadrare Amelia Rosselli in una produzione poetica  che trova  la sua  fonte  di  scrittura  dal frangente psicologico  che attraversò   parte della sua vita. Ne fu influente  ma non  totalizzante nella sua ampia espressione letteraria.
In  febbraio cade  l’anniversario della sua scomparsa avvenuta nel 1996 e Amalia Rosselli deve essere ricordata.  La nostra vuole essere  un’amorosa  incursione nella personalità  di una donna,  prima che della letterata. “Amorosa” perché  la figura di Amelia Rosselli, scorrendo la sua vita,  entra nel cuore di ogni donna:  morì  infatti suicida nella nostra  Roma, dove  elesse la sua residenza definitiva  dopo  un lungo errabondaggio.

Ancor prima di  tentare un breve approccio  alla sua poetica,  è necessario dire chi era Amelia Rosselli per centrare  la figura di una poetessa  assai poco appariscente ma tanto significativa e originale  nella cultura del secolo appena trascorso.

articolo originale completo

 

Annunci

Informazioni su Livio Cotrozzi

Scrittore, autore televisivo e radiofonico, contadino dilettante, marito, padre e uomo libero.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tweet

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: