//
you're reading...
Uncategorized

Quaderno a righe

 

 

 

– Bene, vedo che stai costruendoti un bel alibi.
– Continuo a leggerti, perchè anche se non ho piu’ accettato una situazione che a me non andava bene, non ho mai detto che non mi interessa come stai o che non avrei continuato a seguirti per vedere che riuscirai a combinare.
– Faresti meglio a smettere allora.
– E perché? Non so neanche io quello che riuscirò a combinare, ma io ci provo. Sai che sono sempre stata una gran capocciona e a volte bisogna essere forti…
– Non mi parlare d’esser forte, non lo dire a me e..
-…anche quando non hai la minima idea di dove andrai,ma sai che quello che c’era prima non andava bene, non era giusto di fondo, si reggeva su un compromesso strano.
– Ma quale compromesso! Non credo che tu sia riuscita davvero a capire, forse perché vedi le cose…

View original post 406 altre parole

Annunci

Informazioni su Livio Cotrozzi

Scrittore, autore televisivo e radiofonico, contadino dilettante, marito, padre e uomo libero.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tweet

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: