//
you're reading...
Uncategorized

Quaderno a righe

Le lacrime
giorni d’ estate con le lacrime
loro mano nella mano
uno amante
l’ altro amato.
Nessun pensiero ora
si riflette e specchia
sotto il sole, sul mare,
uno amando
l’ altro amato.
Vanno sul bordo misto e nullo
fissando giù i loro piedi
e la schiuma che li calza,
uno amante
l’ altro amato:
Senza parlare vanno
danzando tra grani e scogli
mano nella mano
senza parlare tornano.
Nessun pensiero sorge
o risorge dall’ assurda marea
d’ una schiumante giornata d’ estate,
e tornano fissandola
mano nella mano
non pensando tornano
a notte, tra lacrime asciutte.

cotrozzilivio©2003/2012

View original post

Annunci

Informazioni su Livio Cotrozzi

Scrittore, autore televisivo e radiofonico, contadino dilettante, marito, padre e uomo libero.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tweet

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: